#ORIZZONTEFANO2030: VISIONE

#ORIZZONTEFANO2030

FANO: LA SOSTENIBILE LEGGEREZZA DEL BENESSERE
Una città dove lavorare, fare impresa e abitare sarà più agevole e sostenibile

 

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità,
ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”
Italo Calvino

 

#ORIZZONTEFANO2030, la Visione
#ORIZZONTEFANO2030, la Visione

BENESSERE
Qualità diffusa / star bene / comodità
In una visione al 2030 la strategia del Piano punta al benessere, a una città dove si sta bene, dove soggiornare, abitare, lavorare e fare impresa sia più agevole e sostenibile. Una città attrattiva e dinamica.

 

LEGGEREZZA
Capacità di elevarsi / librare le ali in volo / avere uno sguardo d’insieme
Un tratto in comune ai tre possibili brand della città: dall’armonia dell’Uomo Vitruviano, alla levità e dolcezza del nostro Carnevale,
alla spensieratezza e spontaneità dei bambini.
Leggerezza è anche metafora di un territorio, la piacevolezza del vivere, una qualità già diffusa e riconoscibile a Fano: il mare, la collina, il fiume, il centro storico.
Ma leggerezza è anche una condizione necessaria per fare uno scatto, per librarci in alto, alleggerendoci dei pesi che al momento frenano ancora il potenziale inespresso della città: la crisi, la disoccupazione, la frammentazione…
Gli scenari individuati – qualità, riuso, innovazione – sono obiettivi e strumenti capaci di condurre Fano a una leggerezza e piacevolezza del vivere a tutto tondo.

 

SOSTENIBILE
Criterio / stile di governo / modus operandi
La sostenibilità – ambientale, economica e sociale – s’impone ormai come un carattere indispensabile di ogni prospettiva di sviluppo
che abbia a cuore il benessere delle generazioni future.

 

 

Condividi articolo su:
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
it_ITItalian
it_ITItalian